Auser Rivalta (To) festeggiati i 90 anni di Ottavio, socio fondatore di Auser e volontario sempre attivo.

451CF5A8-4B46-4BDC-8ED3-0EB44FF6E6DA
Nel 2021 Auser Rivalta ha effettuato 608 servizi di accompagnamento in ospedali e centri medici per cure e esami diagnostici a beneficio di tutte quelle persone che non hanno avuto la possibilità di muoversi in autonomia.  Socio fondatore e volontario sempre attivo Ottavio Signorino che ha festeggiato i suoi 90 anni.
«È questo il cuore del nostro servizio alla comunità – spiega Lillo Cosentino, presidente di Auser Rivalta – un servizio che senza la disponibilità di persone come Ottavio, che sa cosa significa donare il proprio tempo al prossimo, non potrebbe essere svolto. Ci sono odio ed egoismo nel mondo, che fanno molto rumore, ma per fortuna anche tante cose buone che operano nel silenzio».
Auser con i suoi 49 soci è una delle 73 associazioni di volontariato che operano a Rivalta, un numero significativo per una cittadina di ventimila abitanti. «Non c’è un ambito della vita sociale in cui non sia presente il volontariato» ha ricordato il sindaco di Rivalta Sergio Muro. «Siamo contenti di poter augurare anche noi “Buon compleanno” a Ottavio Signorino, un modello di dedizione, cura e attenzione per la comunità che deve essere esempio per le tante persone che vogliono dedicare un po’ del loro tempo libero agli altri, a prescindere dall’età».
I festeggiamenti per i 90 di Ottavio Signorino, oltre a essere stati il momento per ufficializzare i dati sui servizi svolti nell’anno appena chiuso da Auser, sono stati anche occasione per comunicare il contributo di 25.000 euro stanziato dall’amministrazione comunale per finanziare l’acquisto di un nuovo monovolume attrezzato per il trasporto persone che potenzierà i servizi dell’associazione.

Fonte:Il torinese