Chi Siamo

 

auser piemonte solo curvaAUSER è acronimo di Associazione per l’autogestione dei servizi e la solidarietà. Nasce in Piemonte ed a livello Nazionale nel 1989 avente capo fondatore Bruno Trentin.

Diffusa in tutta Italia, Auser conta oltre 300.000 iscritti e 45.000 volontari attivi dislocati nelle 1.500 strutture affiliate su tutto il territorio nazionale.

Auser Piemonte, con sede in Torino in Via Salbertrand 57/25, si articola in due associazioni distinte di Volontariato (Auser Volontariato Piemonte) e Promozione Sociale (Auser Insieme Piemonte), ponendosi l’obbiettivo di organizzare e coordinare l’intera attività istituzionale su tutto il territorio piemontese. Con oltre 18.000 soci e 1.500 volontari è presente in più di 100 sedi territoriali e locali, tra Associazioni affiliate, Circoli e Centri sociali per anziani in partnership con gli enti comunali.

La Mission di Auser Piemonte si fonda sul garantire un sistema a rete di persone che, prestando attività di volontariato, permettono di attivare e supportare attività di valorizzazione del ruolo degli anziani nella società, favorendone la partecipazione attiva; nonché sostegno alle loro fragilità.

La proposta associativa è rivolta in primis agli anziani, senza però che si escluda la possibilità di interscambio culturale e sociale tra persone di generazioni, nazionalità e cultura diverse.

I valori su cui basa Auser si rifanno alla Carta dei Valori “di Auser Nazionale:

  • Migliorare la qualità della vita;
  • Contrastare ogni forma di esclusione e discriminazione sociale, in particolare nei confronti dei migranti e delle donne di tutte le età;
  • Sostenere le fragilità;
  • Diffondere la cultura e la pratica della solidarietà e della partecipazione;
  • Valorizzare l’esperienza, le capacità, la creatività e le idee degli anziani; Sviluppare i rapporti di solidarietà e scambio con le generazioni più giovani.

L’Associazione, per raggiungere i suoi scopi, fa leva sulla diffusione della pratica del volontariato, dell’auto-organizzazione della domanda sociale e dell’autogestione, al fine di promuovere la partecipazione attiva e responsabile dei cittadini, soprattutto anziani, mantenendo inoltre rapporti di collaborazione e partenariato con enti territoriali, associazioni di volontariato e promozione sociale, ed enti sindacali.

Auser Piemonte certifica le sue “buone pratiche” con l’annuale rinnovo associativo al Forum del Terzo Settore e  all’ Istituto Italiano della Donazione, organismo garante della trasparenza ed efficacia dell’utilizzo dei fondi.

L’Ufficio di Presidenza è composto da:

  • Giovanni Pibiri – Presidente
  • Elio Lodi – Vice Presidente
  • Giuliana Martinelli – Vice Presidente

L’apparato Tecnico-Amministrativo è composto da:

  • Margaret Fernandez – Responsabile Amministrativo
  • Alba Bus – Volontaria area Contabilità e Gestione